Primitivo del Salento

Vino ottenuto da uve Primitivo selezionate a mano e raccolte in cassetta. Le uve provengono da vecchi vigneti coltivati ad alberello tipici del Salento. Vino potente, con forti sentori di cassis e confettura di frutta, strutturato e di ottimo equilibrio. Trova spazio sulle tavole abbinato a carni alla griglia, formaggi stagionati e salumi.

Temperatura di servizio 18-20 °C

Alcool 13,5% Vol.

Bottiglia da 0,75 lt.

Prodotto su ordinazione, scrivici per ordinarlo.

Ordina

SCHEDA TECNICA

Vitigno: Primitivo
Alcool: 13,5 Vol.
Sistema di coltivazione: Spalliera e alberello
Resa per ettaro: 80 – 120 quintali per ettaro
Sistema di raccolta: Manuale
Caratteristiche organolettiche: Vino rosso di gran corpo dai riflessi violacei. Profumi ampi e fruttati che ricordano la prugna e la marasca tipici del primitivo.
Abbinamenti gastronomici: Con le carni arrostite si esprime al meglio ma accompagna piacevolmente formaggi stagionati, paste asciutte o condite con panna e besciamella.
Temperatura di servizio: 18° – 20° C

Peso 1.250 kg

Ancora non ci sono recensioni.

Be the first to review “Primitivo del Salento”